Hangzhou Jiande Enterprise ha richiamato con urgenza più di 100 dipendenti

Hangzhou Jiande Enterprise ha richiamato con urgenza più di 100 dipendenti e ha triplicato i loro stipendi per incoraggiare gli straordinari a realizzare maschere!
Con lo scoppio della nuova polmonite da coronavirus a Wuhan, la produzione e la fornitura di maschere sono diventate un argomento di interesse pubblico.
In qualità di azienda leader nella ricerca e sviluppo e nella produzione di dispositivi di protezione delle vie respiratorie con una quota di mercato nazionale del 35%, Jiande Chaomei Daily Chemical Co., Ltd. ha risposto rapidamente alla crescente domanda di mercato derivante dalla furiosa epidemia di polmonite da coronavirus e ha immediatamente richiamato i dipendenti alla fabbrica per organizzare Durante il capodanno cinese, solo mezza giornata è libera a capodanno e il resto del tempo è completamente garantito per la produzione.

1580801217369067

In origine, più di 120 dipendenti, rientrati a casa dalle ferie il 18 gennaio, dopo aver ricevuto l'avviso di straordinario, hanno messo da parte il lavoro in casa, sono subito tornati ai loro posti e si sono dedicati al lavoro di assicurare la fornitura delle maschere.

1580801241697466

Il laboratorio di produzione era in pieno svolgimento e gli impiegati sedevano al banco operativo e si affrettavano nervosamente a realizzare maschere. Dopo che il personale ha completato la saldatura a ultrasuoni della maschera protettiva, qualcuno ha immediatamente tolto la maschera.
“Oggi, il numero totale di ordini in fabbrica è salito a oltre 80 milioni e la logistica è stata sospesa. Con il triplo dello stipendio, chiameremo tutti i dipendenti circostanti che possono essere contattati e faremo del nostro meglio per completarlo. Ordini, il prezzo franco fabbrica delle maschere rimane lo stesso. " Lin Yanfeng, direttore generale del ramo del partito della Corea del Nord e delle maschere degli Stati Uniti nella città di Jiande, ha detto che siamo un'unità di riserva nazionale di emergenza e che gli interessi del paese devono essere al primo posto.

1580801287217929

La società Chaomei una volta ha intrapreso compiti importanti per il paese durante il periodo della SARS, fornendo maschere a prova di SARS per l'ospedale di Pechino Xiaotangshan, l'ospedale Ditan, l'ospedale per le malattie infettive di Pechino, il dipartimento di logistica generale dell'Esercito popolare di liberazione cinese e il centro di riserva del materiale di emergenza.
Secondo quanto riportato, si prevede che dal 22 gennaio al quarto giorno del capodanno lunare, l'azienda garantisca una produzione giornaliera di 30.000 maschere, 50.000 produzioni giornaliere dal quarto all'ottavo giorno, e più di 100.000 produzioni giornaliere dopo il ottavo giorno.


Tempo post: agosto-31-2020